Articoli marcati con tag ‘blulight’

 Come non restare affascinati dall’immagine che Leonardo da Vinci ci ha inviato attraverso la sua opera. “L’ultima cena” contiene così tanti particolari, da lasciare lo spettatore quasi confuso, mentre viaggia con lo sguardo fra i vari personaggi. L’opera misura 4,6 × 8,8 m e si trova nel refettorio del convento di Santa Maria delle Grazie a Milano; fu commissionata dal duca Ludovico Sforza. I componenti utilizzati da Leonardo per dipingere l’ultima cena, composti da tempere grasse a base di olio di lino e di uova stese su un duplice strato di intonaco, ne hanno causato un rapido degrado già citato dal Vasari nelle “Vite”. L’opera che ammiriamo oggi, quasi priva del colore originale, è solo l’ombra di quello che Leonardo generò grazie al suo genio artistico.

Vivi l’arte di Leonardo su Blulight gallery

Grande ritrattista, Thomas Gainsborough nasce nel 1727 a Sudbury. Nei suoi lavori ricercava la perfezione raffigurando i soggetti delle sue opere più fedelmente possibile. Famoso è il ritratto di Mrs. Siddons (Londra, National Gallery) sulla cui tela è rappresentata il soggetto posto in tre-quarti, mentre stringe in mano una pelliccia talmente raffigurata che Morning Herald, cronista dell’epoca, la definì come “la più fedele imitazione della natura.”

Vivi l’arte attraverso un’esperienza sensoriale: Blulight gallery

 I Bari è un dipinto ad olio su tela di cm 94 x 131 realizzato nel 1594 dal pittore italiano Caravaggio. È conservato al Kimbell Art Museum di Fort Worth, che lo ha acquistato nel 1987 da un collezionista privato.

L’opera di Caravaggio, I Bari, rappresenta sulla tela una scena in cui, due giovani imbroglioni tentano di raggirare l’inconsapevole vittima di turno. Il baro è visto di spalle, mentre estrae delle carte di nascosto, mentre il suo compare, posto frontalmente, gli suggerisce la soluzione vincente.

Caravaggio, in questa opera, è attento alla rappresentazione di ogni più piccolo particolare, prediligendo un’ambientazione inesistente, luministica. Il committente del quadro, fu il cardinale Francesco Maria Del Monte.

Vivi l’arte di Caravaggio attraverso un’esperienza sensoriale: Blulight gallery

Raffaello Sanzio nasce ad Urbino il 6 aprile 1483 e muore a Roma 6 aprile 1520.

Personalità forte e originale, con Leonardo e Michelangelo segna il sorgere dello straordinario periodo rinascimentale. Avviato alla pittura dal padre, Raffaello entrò alla bottega del Perugino, il cui influsso è evidente nel ritmo compositivo fluido e ondulato delle opere giovanili.

 

Vivi l’arte di Raffaello attraverso un’esperienza sensoriale: Blulight gallery

L’opera di Rubens che rappresenta la Marchesa Brigida Spinola-Doria, fu dipinta dal pittore durante un breve soggiorno in terra genovese. Il quadro è conservato presso la National Gallery of Art di Washington.

Ammira le opere di Rubens attraverso l’arte sensoriale – Blulight gallery

Recent Comments
Ravecca Massimo: Così come Oscar Wilde e Borges recensirono libri ...