Sandro Botticelli dipinge la “Madonna del libro” (Madonna con bambino), attorno al 1480.

Trattasi di una tempera su tavola (58×39,5), ora conservata nel Museo Poldi Pezzoli di Milano.  L’opera è concepita dal Botticelli in piena maturità artistica, eppure mostra in modo evidente l’influenza di stile di Filippo Lippo, primo maestro del pittore.

Vivi l’arte in una nuova dimensione sensoriale: Blulight gallery

Lascia un Commento

 

Recent Comments
Ravecca Massimo: Così come Oscar Wilde e Borges recensirono libri ...