Emile Munier nasce il 2 giugno 1840  e muore il 29 giugno 1895.

Munier era un grande sostenitore degli ideali accademici  e un seguace di Bouguereau, le cui opere divennero fonte di inesauribile ispirazione. Nel 1885 dipinse, ed espone alla Salone di Parigi, Trois Amis (Animali preferiti).

Questa opera, che rappresenta una ragazza paffuto che gioca sul letto con un gattino e un cane, ebbe un enorme successo aumentando la fama e il successo dell’autore.

Vivi l’arte attraverso un’esperienza sensoriale: Blulight gallery

Lascia un Commento

 

Recent Comments
Ravecca Massimo: Così come Oscar Wilde e Borges recensirono libri ...