Archivi per la categoria ‘Jean Marc Nattier’

Jean-Marc Nattier nasce a Parigi nel 1685 dal pittore Marc Nattier e dalla miniaturista Marie Courtois.

La carriera di Jean-Marc Nattier, inizia sotto l’attenta guida del padre, studiando i quadri esposti al Musée du Luxembourg (Parigi). Il giovane Nattier, pur avendo l’opportunità di viaggiare nei grandi centri d’arte italiani, porse il suo rifiuto alla città di Roma preferendo accasarsi ad Amsterdam dove risiedeva lo zar di Russia Pietro il Grande; qui ebbe l’opportunità di ritrarre la moglie dello zar, l’imperatrice Caterina.

Specializzato in ritratti, a cui si dedicò con passione nella sua vecchiaia, impresse sulla tela il volto dei più grandi nomi della corte di Versailles. Tra i suoi committenti figurano la regina di Francia Maria Leszczyńska, suo padre Stanislao Leszczyński, ex re di Polonia e duca di Lorena e la marchesa di Pompadour, potente favorita del re di Francia Luigi XV.

Vivi l’arte attraverso un’esperienza sensoriale: Blulight gallery

Recent Comments
Ravecca Massimo: Così come Oscar Wilde e Borges recensirono libri ...